Modelli

Lo Schema del Sacco Nanna

Questa non sono io, che nemmeno sono bionda.
E le mail non sono di carta come queste qui.
Ma è quello che è successo, epperfortuna, con le vostre richieste dello schema del Sacco Nanna.
Perciò, ad enorme, sconfinata richiesta, eccolo qui.
Simona Martino, una che di Cuore di Maglia ne sa, e ne sa bene, ha inventato per noi questa meraviglia.
Perciò, buon Sacco Nanna a tutte.
Non sono brava con i conti, ma 104 nei giorni scorsi, una trentina da stamattina alle 9, beh, se mi arriva un sacco nanna per ogni schema che ho mandato siamo veramente a posto.
E grazie, grazie fortissimo, dal Cuore, come sempre.

Sacco Nanna a trecce di Simona Martino.
La foto la  trovate qui.
Si lavora con i ferri circolari n.3,5 e 2 gomitoli di BabyCashmerino Debbie Bliss o lana equivalente, morbidissima.
Montare 86 maglie
                     lavorare 14 ferri a maglia rasata (si contano sia i ferri di andata che di ritorno)
                     15° ferro : (motivo a trecce) : lavorare 1 rov., *3 rov. 6 dir.*, ripetere da * a * per 9 volte e terminare con 4 rovesci
                     16° ferro : lavorare i punti come si presentano
                     17° ferro : 1 rov. * 3 rov. lavorare 6 punti incrociati a destra (tenere 3 punti in sospeso sul dietro, lav. 3 dritti, lavorare a dritto i punti lasciati in sospeso)* rip. da * a * per 9 volte, terminare con 4 rovesci.
                     18° ferro : lavorare i punti come si presentano
                     lavorare i ferri 15/16/17/18 per altre 3 volte (totale 4 incroci)
                     lavorare 18 ferri a maglia rasata (si contano sia i ferri di andata che di ritorno)
                     lav. 1 dir., 2 maglie insieme a diritto, lavorare 80 maglie a dritto, 2 maglie insieme a dritto, 1 diritto.
                     lavorare un ferro a rovescio
                     lavorare 16 ferri a maglia rasata (si contano sia i ferri di andata che di ritorno)
                     lav. 1 dir., 2 maglie insieme a diritto, lavorare 78 maglie a dritto, 2 maglie insieme a dritto, 1 diritto.
                     lavorare un ferro a rovescio
                     lavorare 16 ferri a maglia rasata (si contano sia i ferri di andata che di ritorno)
                     lav. 1 dir., 2 maglie insieme a diritto, lavorare 76 maglie a dritto, 2 maglie insieme a dritto, 1 diritto.
                     lavorare un ferro a rovescio
                     lavorare *2 insieme a diritto, 8 diritti* per 8 volte
                     lavorare un ferro a rovescio
                     lavorare *2 insieme a diritto, 7 diritti* per 8 volte
                     lavorare un ferro a rovescio
                     lavorare *2 insieme a diritto, 6 diritti* per 8 volte
                     lavorare un ferro a rovescio
                     lavorare *2 insieme a diritto, 5 diritti* per 8 volte
                     lavorare un ferro a rovescio
                     lavorare *2 insieme a diritto, 4 diritti* per 8 volte
                     lavorare un ferro a rovescio
                     lavorare *2 insieme a diritto, 3 diritti* per 8 volte
                     lavorare un ferro a rovescio
                     lavorare *2 insieme a diritto, 2 diritti* per 8 volte
                     lavorare un ferro a rovescio
                     lavorare *2 insieme a diritto, 1 diritti* per 8 volte
                     lavorare un ferro a rovescio
                     lavorare *2 insieme a diritto,* per 8volte
passare un filo nelle maglie rimanenti (8), arricciare.


Ora, il vostro Sacco Nanna è pronto per scaldare un bambino come lui.
E poi, ditemi che non ci si sente un pò migliori…

10 pensieri su “Lo Schema del Sacco Nanna”

  1. Cara Cuore di maglia.. ho finito il sacco nanna e vorrei sapere a che indirizzo spedirlo 🙂 così lunedì prende il volo per arrivare da voi.
    Ora io vorrei fare di più cappellini e scarpine ma non ho bimbi e non so che tipo di misure usare.. fatemi sapere un bacio.
    LU

    "Mi piace"

  2. Attendo lo schema senza ferri circolari e mi puoi dire se ci sono da qualche parte le istruzioni per i cappellini e le scarpine.
    Inoltre volevo sapere se ci vogliono delle particolari tipologie di lana.

    "Mi piace"

  3. Ciao. Premetto che non ho mai usato i ferri circolari. Ho iniziato il sacco nanna usando il metodo magic loop che ho trovato nel quaderno degli schemi. E' la tecnica giusta? Grazie.
    Un abbraccio
    Michela

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...