Notizie dai gruppi

Consegna all’ospedale Sant’Orsola–Bologna

Ecco le foto e le parole che raccontano la consegna fatta ieri all’ospedale Sant’Orsola da Monica, Ambasciatrice di cuore di Maglia per Bologna.
DSC_2392

“Che dire, per me e per l’amica Alessandra Neri che mi ha accompagnato è stata un’esperienza davvero toccante!
Siamo state “prelevate” da Filippo Caniglia, Responsabile dell’Ufficio Relazioni con il Pubblico che prima ci ha accompagnate per la presentazione dell’associazione in Direzione Generale, e poi ci ha portate in neonatologia, dove ci aspettava la Dottoressa Rosina Alessandroni, che ci ha accolto letteralmente a braccia aperte.
Sono stati tutti entusisti per il “corredino” che abbiamo portato per “Maria Grazia” la principessina di Bologna alla quale con grande affetto tutti auguriamo un bellissimo futuro.
Tutte le cose sono state molto ammirate, i lenzuolini, poi hanno destato davvero meraviglia, non si capacitavano che ci fosse chi ancora sa fare cose così belle, e che addirittura le regala. Graditissimi anche le cuffiette un po’ più grandi e le copertine, i coprifasce, i copripannolini e le copertine per la neonatologia. Addirittura c’erano dottoresse giovani che pensavano le vendessimo alle mamme e sono rimaste meravigliate dal sapere che è tutto donato, ci siamo sentite quasi in imbarazzo da tanto ci ringraziavano.
Abbiamo brevemente visitato il reparto e visto tanti bimbi che a noi sembravano piccoli, ma che pesando già quasi 2 chili, erano in dimissioni. Ci hanno ringraziato anche i genitori presenti, pur concentrati sui loro piccolini.
Poi la dottoressa e Filippo ci hanno accompagnati alla TIN, dove siamo state accolte dalla coordinatrice Gianna Rossi, che si è subito entusiasmata per le nostre cosine, e tra l’altro si ricordava benissimo della precedente consegna fatta tempo fa proprio dalla nostra pres. Laura.
Ma le novità che non aveva mai visto – i Minibodbù e il Minitwist – sono state davvero apprezzatissime! Ci hanno anche chiesto una modifica ai sacchi nanna, così proverò a fare un campione e a portarlo per un test, nel caso funzioni butterò giù il pattern.
Ciao e un abbraccio forte”
Monica Cervellati Cattani

DSC_2395

Ogni consegna aggiunge una particolare umanità ai rapporti tra le persone, emozioni, entusiasmo da condividere. Grazie per l’impegno profuso e buon lavoro a questa fantastica squadra!

5 pensieri su “Consegna all’ospedale Sant’Orsola–Bologna”

  1. Va detto che abbiamo reso noto l'Ospedale di Bologna perchè la notizia della piccina abbandonata in un cassonetto aveva avuto spazio in tutti i telegiornali. Solitamente, e per privacy, correttezza e delicatezza non citiamo mai l'Ospedale dove è avvenuto un abbandono.

    Grazie a Monica e Alessandra, queste cose aiutano me e tutti a guardare con fiducia il futuro, e a sentirsi un pò megli, nonostante.
    Non vedo l'ora di abbracciarvi.
    L.

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...