Notizie dal mondo, Progetti e collaborazioni

In viaggio per l’Africa le prime copertine!

Erano settimane che aspettavamo con ansia questo momento e… finalmente ci siamo!
Venerdì 19 giugno un container del CUAMM è partito per il Mozambico stipato di attrezzature, medicinali e dispositivi di protezione: rimaneva appena lo spazio per un paio di scatoloni che, in tempo reale, sono partiti da Torino per andare a completare il prezioso carico!
Siamo quindi felici di annunciare che le prime 152 copertine, 50 cappellini e 29 doudou sono ora in viaggio per il Mozambico!

Come molti di voi sanno Cuore di Maglia, oltre ad essere presente in tantissime strutture ospedaliere italiane, è anche partner attivo di associazioni che operano presso strutture sanitarie in altri continenti, soprattutto in Africa (vedi il dettaglio). Nel 2019 abbiamo avviato una collaborazione con CUAMM Medici per l’Africa e per il 2020 ci eravamo poste un obiettivo molto ambizioso: sostenere con i nostri manufatti circa 3000 neonati prematuri o sottopeso ricoverati presso tre punti-nascita del CUAMM in Mozambico: Beira, Nhamatanda e Montepuez.

progetto-cuamm-1Progetto “Un caldo intreccio”

Questo progetto, che ci invita ed aiuta a guardare al di là del nostro orizzonte, ha inevitabilmente subito una fase di stallo a causa degli effetti della pandemia e in questi mesi abbiamo seguito l’evoluzione della situazione in Mozambico grazie ad un contatto costante con il nostro referente all’interno del CUAMM, Stefano Durando.
Stefano ci ha informato che le regioni in cui opera il CUAMM in Mozambico sono piuttosto remote e hanno pochi contatti con l’esterno, fattore che ha fortunatamente risparmiato queste comunità dalla diffusione del virus. Negli ultimi mesi i collegamenti con l’Africa sono diventati molto difficili, la situazione è in costante evoluzione: esiste ancora un blocco sui viaggi delle persone ma è ripresa la circolazione delle merci.

Il sodalizio tra Cuore di Maglia e il CUAMM pur tra mille difficoltà si sta quindi finalmente concretizzando: è davvero una bella e giusta ricompensa per tutte le persone che hanno fortemente voluto questo progetto, che ci hanno creduto e che stanno lavorando senza sosta per tradurre in realtà quello che sembrava solo un grande e bellissimo sogno.

Cuore di Maglia vola davvero lontano ma a dare ali e forza a questo bellissimo progetto siete proprio Voi, le centinaia di Volontarie sparse in tutta Italia (e anche oltre…) che anche durante il lockdown non si sono perse d’animo e in molti casi hanno approfittato di questo “tempo sospeso” per stemperare la tensione lavorando a maglia, intrecciando fili colorati e ripetendo come un mantra “Andrà tutto bene”. Se cerchiamo di essere uniti, aiutarci e sostenerci a vicenda, sarà così!

UNA FANTASTICA SINERGIA

lions-comoLions Triangolo Lariano

Questo progetto ci ha offerto anche l’occasione per stringere o rafforzare i rapporti di collaborazione con altre realtà associative particolarmente importanti e radicate sui territori, come nel caso dei Lions Club Triangolo Lariano, grazie all’attività della Presidente Maria Elisabetta Raggi e della nostra Delegata di Lecco, Laura Frigerio. I Lions New Voices hanno infatti adottato questo service per realizzare le copertine del progetto “Un caldo intreccio”, creando momenti di socializzazione tra le iscritte alle Università per Adulti e per la Terza età di Lecco e Cassano Magnago e dei Lions Club Arcore Borromeo e Como host. L’attività non si è interrotta neppure durante il lockdown ed ha portato alla realizzazione di un cospicuo numero di copertine e cuffiette che si aggiungeranno al carico diretto in Mozambico.

PROGRAMMI FUTURI 

Il CUAMM spera di riuscire ad organizzare un altro container per il mese di agosto e Cuore di Maglia sarà pronta ad occupare con le sue calde coccole tutto lo spazio disponibile! Tutte le Delegate sono impegnate nella raccolta del materiale per il Mozambico e se volete partecipare attivamente al progetto potete contattare la vostra referente di zona per ogni ulteriore informazione.
Cuore di Maglia ha creato per questo progetto due pattern specifici, entrambi scaricabili gratuitamente dalla pagina Ravelry dell’Associazione:


“Un caldo intreccio”, una copertina con cappuccio in diagonale coloratissima e di facile realizzazione, cui durante il lockdown abbiamo dedicato un KAL che ha riscosso molto successo;
“Beira”, un set coordinato composto da copertina e cappellino, dedicato alle appassionate dell’uncinetto.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...