KAL & T.in4TIN, Notizie dai gruppi

E da Piacenza arriva… FataOrsa!

Continua il nostro viaggio di città in città, fatto di tanti i fili colorati che uniscono persone e cuori di ogni età legati dalla passione per il lavoro a maglia e dalla generosità.
Lasciata la stazione di Pordenone a marzo con il Nord-Est Express siamo state a Roma Nord con il set Portami al mare di Ines Scardia, ad aprile abbiamo fatto tappa in Romagna, a Ravenna, con il set Mosaico di Daniela Massari e nel mese di maggio abbiamo fatto una capatina in Sardegna, ad Oristano con il set Beni Benida Pavoncella.

La tappa di fine giugno del T.in4TIN ci ha portato a Piacenza, la più lombarda delle città emiliane, colpita molto duramente dall’epidemia di Coronavirus che ha fatto registrare un numero di decessi a livello provinciale prossimo alle mille unità.
Ma le amiche piacentine di Cuore di Maglia non si sono perse d’animo e non hanno voluto rinunciare a questo appuntamento già fissato da tempo, cercando insieme a noi di voltare pagina perché nonostante tutto la vita continua, e i bimbi che nascono ogni giorno continuano a ricordarcelo!

Piacenza

A Piacenza abbiamo trovato ad aspettarci una sorpresa davvero molto tenera, un dolcissimo dudù per piccole manine, FataOrsa, una creatura fantastica a metà strada tra un orsetto e una fatina nata dalla fantasia della piacentina Gabriella Barbieri.

Le nostre FateOrse, realizzate in morbida lana merinos e dalla testolina leggermente imbottita, andranno a posarsi sulle cullette di tanti piccini, offriranno un appiglio alle loro manine, veglieranno sui loro sonni, li rassicureranno con il loro confortante “profumo di mamma” e non li faranno mai sentire soli!

Questo slideshow richiede JavaScript.

 

La nostra Fataorsa ricorda molto da vicino la fatina Trilly (o Campanellino) di Peter Pan: sarà per la foggia delle alucce o forse per le grandi orecchie che ricordano un po’ quelle degli elfi! Sta di fatto che è stato amore a prima vista e in questi giorni abbiamo visto far capolino e svolazzare sugli schermi dei nostri PC, smartphone e tablet tantissime FateOrse, in un vero tripudio di colori!!

Il gruppo di Piacenza, attivo dal 2015, si ritrova tutti i mercoledì in un locale del centro il cui titolare è socio di Cuore di Maglia ed appassionato promotore dell’attività della nostra Associazione e ogni due settimane in un negozio di filati la cui titolare è a sua volta socia di Cuore di Maglia. Il gruppo ha un rapporto ormai consolidato con la Neonatologia dell’ospedale di Piacenza e partecipa attivamente alle iniziative organizzate dallo SVEP (Centro di Servizi per il Volontariato) di Piacenza.

Quest’anno abbiamo vissuto momenti veramente difficili, nella nostra città gli effetti della pandemia sono stati drammatici – racconta Giovanna Cavalloni, delegata per Piacenzama ci siamo rese conto che nei momenti terribili dell’isolamento lavorare a maglia per un progetto importante ci univa e ci ha aiutato a superare i momenti più bui e a non sentirci sole.

Alcune Volontarie del gruppo di Piacenza lavorano insieme la FataOrsa

Il pattern della FataOrsa è disponibile su sulla pagina Ravelry dell’Associazione e può essere scaricato a fronte di un piccolo contributo che andrà a sostegno delle nostre attività.

2 pensieri su “E da Piacenza arriva… FataOrsa!”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...