CARE, Progetti e collaborazioni

Consapevoli e orgogliosi!

Si rinnova la collaborazione tra Cuore di Maglia e Chiesi Farmaceutici, azienda leader nella cura dei neonati prematuri nota per il Curosurf®, un surfattante salvavita per il trattamento della sindrome da distress respiratorio neonatale e per la profilassi nei neonati a rischio: si stima che dalla sua introduzione (1992) ad oggi abbia salvato la vita a oltre un milione di neonati prematuri.

Nell’incubatrice la compagnia di un piccolo amico aiuta a combattere la solitudine

Le strade di Cuore di Maglia e Chiesi Farmaceutici si erano già incontrate in occasione della Giornata Mondiale della Prematurità 2019, quando l’azienda aveva coinvolto il gruppo di Parma di Cuore di Maglia nella realizzazione di un video per sensibilizzare i propri dipendenti sul tema della prematurità e dell’impegno aziendale in questo ambito.

Lo stabilimento Chiesi a Parma

Anche attraverso la collaborazione con Cuore di Maglia, Chiesi Farmaceutici mira a far acquisire piena consapevolezza ai propri dipendenti del fine ultimo della loro attività.
In occasione delle Giornata della Prematurità 2020 Chiesi ha organizzato una campagna di sensibilizzazione con il motto “Stay safe to save babies’ lives”, invitando quindi il personale ad aver cura della propria salute per poter continuare a salvare la vita dei neonati prematuri.

Il dudù polipo è uno dei più apprezzati nelle TIN

Presso le sedi dell’azienda farmaceutica sono state allestite delle postazioni in cui i dipendenti potevano scattare dei selfie indossando (sopra la mascherina FFP2) “la mascherina rosa della consapevolezza” in compagnia dei polipi che Cuore di Maglia realizza per la CARE dei neonati prematuri. Il selfie andava poi condiviso su una piattaforma dedicata per manifestare la propria appartenenza alla comunità e contribuire ad una donazione a favore dei neonati prematuri.

Uno dei corner della campagna di sensibilizzazione

Per molti collaboratori è stata proprio una “bella scoperta”, che ha permesso di acquisire piena consapevolezza dell’impatto che la loro attività era destinato ad avere sulla vita di tanti neonati prematuri e delle loro famiglie, e li ha enormemente gratificati. Ogni membro dell’organizzazione in fondo non è che un tassello, piccolo ma fondamentale, di un mosaico molto più grande: Cuore di Maglia sa bene quanto sia importante la tenuta di ogni singola maglia per dar vita ad un manufatto realizzato a regola d’arte, come quelli che abbiamo la gioia di consegnare ai piccoli ospiti delle TIN di tutta Italia.

Ringraziamo Chiesi non solo per il sostegno concreto finalizzato alla realizzazione dei progetti a favore delle Terapie Intensive Neonatali italiane, ma anche perchè la sua attenzione rappresenta un importante riconoscimento del valore del nostro operato.

Polipo realizzato dal gruppo di Lecco per la Giornata del Prematuro

Rispondi