Sukran

E’ arrivata una lettera per dirvi grazie. Sono arrivati i sorrisi dei bambini, i loro occhi luminosi. E io mi sento a disagio, perché come sempre le nostre cose sono piccole gocce che non colmano le necessità, sono solo carezze. Sono certa che il dono più grande l’abbiamo ricevuto noi e questa esperienza ci arricchirà e ci aiuterà. Un abbraccio forte e pieno di speranza da tutti noi ai bimbi, a Suor Lucia e a tutti coloro che operano con amore per il Baby Caritas Hospital di Betlemme. http://picasaweb.google.it/s/c/bin/slideshow.swf Continua a leggere Sukran

Il Cuore a Betlemme

Mi sembra incredibile, eppure il nostro Cuore è arrivato a Betlemme! Un anello dopo l’altro la nostra catena si è allungata fin là. Quanti ci hanno aiutato ad aiutare, quante mani sarebbero da stringere e da ringraziare è difficile dirlo. Non è stato semplice, gli aiuti fanno fatica ad arrivare, e le foto che ci sono arrivate dai pellegrini danno l’idea di una consegna rapida e clandestina! Suor Lucia mesi fa mi scriveva “Per noi TUTTO HA IL SAPORE DELLA PROVVIDENZA e ringraziamo il buon Dio di ogni contatto e gesto di solidarieta’”. Seduta qui al computer non posso che … Continua a leggere Il Cuore a Betlemme

Logistica

Vi avevamo detto che a settembre avremmo spedito a Betlemme. Per essere pronti in tempo, con le ferie di mezzo, bisogna organizzarsi subito. Con quello che c’è prepariamo già una parte della consegna. Il resto lo invieremo durante la prima settimana di settembre. Ecco quello che avevamo raccolto e non ero ancora riuscita a mostrarvi, andrà tutto nel primo pacco. Ricordo e ringrazio le amiche che hanno prodotto queste meraviglie: Giovanna, Filly, Clarissa, Ewa, Rosy, Silvia, Cesarina, Giovanna, Antonella. Anche in questo caso, come sempre, il “destino” ha scelto la “destinazione”! Ricordate sempre che ogni vostro lavoro scalda tutti i … Continua a leggere Logistica

Ci stiamo preparando…

Settembre 2010. Betlemme. Caritas Baby Hospital. Grazie ad Anna Fraschini Quaglia delle “Ambroeus’ girls di Segrate” abbiamo stabilito un contatto con suor Lucia che opera nell’unico ospedale pediatrico della Palestina. Manderemo copertine e indumenti in cotone e filati freschi, piccoli pupazzetti e quello che il cuore ci ispirerà. La consegna avverrà direttamente grazie ai pellegrini che si recheranno in Terrasanta. Vi invito a leggere questo articolo e a sostenere l’ospedale in uno dei tanti modi possibili. Non so dirvi altro per ora. Noi vogliamo esserci. Continua a leggere Ci stiamo preparando…